Il Centro Famiglia incontra i giovani

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Centro Famiglia incontra i giovani delle quinte elementari e terze medie per avviare un percorso di educazione emotiva, affettiva e sessuale. Gli incontri con i ragazzi, tenuti dallo psicoterapeuta Mario Bianchini e la psicologica Rosanna Vigliarolo, prenderanno il via lunedì 10 dicembre nelle Ics Centro e Nord partner del più ampio progetto “La famiglia per la famiglia” curato dal Centro Famiglia e realizzato grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno.

PER I GIOVANI – Il progetto vuole proporsi come un’occasione di crescita e sviluppo personale, grazie alla presa di coscienza del proprio corpo e delle proprie emozioni attraverso laboratori espressivi, lavoro sul sé e sulle relazioni. Proprio dagli insegnanti delle scuole, il riconoscimento dell’importanza del lavoro sulla dimensione emotiva, affettiva e sessuale dei ragazzi, volto a educare un adulto consapevole. Il calendario degli appuntamenti con i ragazzi si concluderà nel nuovo anno con uno spettacolo sull’importanza della famiglia realizzato dall’associazione di promozione sociale Il mondo di Lucy.

GENITORI E INSEGNANTI – Venerdì 14 dicembre, invece, il doppio appuntamento con il dottor Ezio Aceti, esperto in psicologia dell’età evolutiva e scolastica, dell’handicap e della disabilità, nonché mediatore d’ambito familiare e culturale. All’auditorium comunale di viale De Gasperi due gli incontri in programma, uno dedicato agli insegnanti “La dinamica di classe e l’autostima: il rapporto insegnanti e alunni fra rigidità e dialogo” alle ore 16 e uno rivolto ai genitori “La funzione del padre e della madre: diversità e complementarietà dei compiti nel processo educativo dei figli” con inizio alle 21.15.

IL CENTRO FAMIGLIA – Il Centro Famiglia, associazione di volontariato nata nel 1978 ed iscritta dal 2002 al Registro delle organizzazioni di volontariato della Regione Marche, risponde ai bisogni essenziali delle famiglie e dei giovani, operando allo scopo di far conoscere e approfondire le problematiche giovanili, matrimoniali e familiari. I servizi di consulenza sono del tutto gratuiti e mirano alle azioni concrete in campo sociale e sanitario, mettendo in campo la professionalità e l’esperienza dei suoi volontari.

CONTATTI – Per informazioni e appuntamenti è possibile chiamare la segreteria del Centro Famiglia al numero 0735 595093, dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 18.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *