Una vita a colori!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Elbano

Dal settimanale l’Ancora n. 40

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Vecchi corsisti e loro familiari, domenica 12 novembre, al teatro Parrocchiale San Filippo Neri, addobbato a festa con striscioni, bandiere, palloncini colorati, al canto del “De Colores”, hanno accolto le donne del 66° corso di Cristianità al termine dei tre giorni trascorsi nel convento delle suore Teresiane di Ripatransone.

Il Vescovo, Monsignor Gervasio GESTORI, sempre presente alle chiusure, ha voluto prima incontrarle e salutarle una ad una nei locali Parrocchiali, presentate dall’animatore Spirituale Don Paolo Civardi, Padre Renato Pegorari e dalla rettrice Rossana Malatesta.

Per ognune ha trovato parole di incoraggiamento e le ha invitate a proseguire nel cammino intrapreso in questi giorni di vicinanza a Cristo e di coinvolgere, in questa bella esperienza, familiari ed amici.
Successivamento sul palco ha ascoltato con attenzione le testimonianze date dalle corsiste che hanno saputo vincere l’emozione e parlare alla presenza di un pubblico così numeroso ed attento.
Ha esordito una madre di cinque figli che ha asserito che un’emozione così grande provata nei tre giorni non l’aveva mai vissuta nella sua vita.
Un’altra ha dichiarato di aver ritrovato Cristo e spera di poter trasmettere il messaggio ai propri figli.
“Ho scoperto che Dio cia ama in egual misura ed è una esperienza che tutti dovrebbero vivere”- ha dichiarato una madre di due figli.
Altre hanno parlato della gioia di aver scoperto l’amicizia con Gesù.
Una vecchia corsista ha raccontato che al suo corso era entrata “spigolosa ed arrabbiata” al terzo giorno è uscita felice.
La Rettrice del corso ha testimoniato la gioia di aver incontrato un gruppo di sorelle favolose ed ha invitato le stesse a proseguire il cammino in Ultreya ed ha colto l’occasione per estendere l’invito ai numerosi vecchi corsisti presenti.

Il Vescovo, prima di consegnare a ciascuno il cocifisso con la frase riportata sullo striscione che campeggiava sul palco:”Cristo Conta su di Te”, ha concluso riprendendo l’invito della rettrice a frequentare l’ultreya per vivere insieme la Fede, Fede da custodire e da difendere, perchè come ha dichiarato il Papa” il futuro è della Fede”.

One thought on “Una vita a colori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *