Al via il progetto delle Politiche Giovanili “EuroTrip – Piceno Live it or Leave it?”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

PROVINCIA – Al via il progetto “EuroTripPiceno Live it or Leave it?”: due ragazze accompagnate da una mini troupe viaggeranno per 20 giorni in quattro capitali europee mettendo a confronto opportunità ed esperienze formative offerte dall’Unione Europea.
L’iniziativa, che coniuga il concetto di viaggio e crescita culturale, è stato presentata la scorsa settimana al Centro Giovani di San Benedetto dal Vice Presidente e Assessore alle Politiche Giovanili Pasqualino Piunti e dal funzionario del servizio competente Alessandro Bruni, presenti tutti i protagonisti di questo interessante progetto a metà tra il documentario e il web movie.

Le ragazze, che hanno intrapreso il viaggio che toccherà Lontra, Parigi, Berlino e, infine, Bruxelles, sono Alessandra Bernardini ed Elena Cagnetti. Nell’ultima tappa avranno anche l’occasione di incontrare ed intervistare il vice Presidente Vicario del Parlamento Europeo On. Gianni Pittella. Le esperienze di viaggio delle due ragazze saranno oggetto di riprese pubblicate sul web in una sorta di diario virtuale, tramite i social network (facebook, twitter) e un album video – internet (youtube e vimeo). Verrà anche realizzato un documentario conclusivo che sarà presentato il 21 dicembre.
“L’obbiettivo di questo innovativo progetto sviluppato utilizzando il linguaggio delle giovani generazioni – ha spiegato l’Assessore Piunti – è quello di offrire significativi spunti di riflessione ai giovani del Piceno aprendosi alle realtà degli altri paesi comunitari. Il cortometraggio, realizzato dal regista Luigi Maria Perotti con l’operatore Stefano Corona, verrà infatti utilizzato come materiale didattico/divulgativo per le scuole della provincia colmando un vuoto d’informazione con indicazioni pratiche ed utili anche per genitori ed educatori”.
L’intero progetto, ideato e sviluppato dalla Provincia di Ascoli Piceno, è realizzato con la collaborazione dell’Associazione Culturale Radici Migranti, Regione Marche – APQ “Giovani Ri – Cercatori di Senso”, Eures Marche, Eurodesk Italia e Centro di Produzione Video San Benedetto del Tronto – Centro Giovani di San Benedetto del Tronto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *