Festa del Ciao “Madonna della Speranza”, che divertimento!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Dal Settimanale Diocesano l’Ancora

GROTTAMMARE – Più di 100 bambini hanno colorato la “piazza” della Chiesa Madonna della Speranza lungo la Valtesino di Grottammare.

Anche se gli spazi adiacenti alla Chiesa non sono accoglienti a causa del cantiere ancora aperto, a renderli tali ci hanno pensato gli educatori dell’Azione Cattolica che hanno organizzato per sabato 3 novembre una bellissima “Festa del Ciao” per tutti i bambini della Parrocchia.

Descrivere una festa in articolo è veramente difficile, perché non si riescono a raccontare i volti e la gioia dei bambini, la felicità dei genitori e degli educatori che con una “fatica allegra” e gratuita mettono in piedi degli incontri che tante volte si danno troppo per scontati.

La presidente dell’Azione Cattolica Maria Grazia Spinelli ci ha dichiarato: “La festa è iniziata con uno spettacolo messo in scena all’interno della Chiesa, dove i giovanissimi hanno rappresentato l’inizio del libro dell’Azione Cattolica, dove si cercava di mettere su una rappresentazione teatrale dove ognuno aveva un suo ruolo a seconda delle proprie caratteristiche. Da qui poi si sono sviluppati i giochi davanti al piazzale della Chiesa dove in 7 postazioni si è ricostruito una preparazione per uno spettacolo, con trucchi, mimi, giochi di memoria ed abilità.

Al termine di ogni gioco alla squadra veniva consegnata una lettera e una foto che alla fine ha composto in un grande tela la scritta: “Festa del ciao 2012, una parte per te, Mds (sigla per Madonna della Speranza)” dove attraverso le foto veniva fuori la vita di ogni giorno dei diversi gruppi della parrocchia. Questo per sottolineare che ognuno svolge un ruolo importante che senza il quale non si potrebbe realizzare un quadro così bello. Ringrazio tutti, dagli educatori, ai ragazzi ai bambini alle famiglie che hanno collaborato per la buona riuscita della festa”.

La prossima settimana vi racconteremo la Festa del Ciao della Parrocchia di San Pio V di Grottammare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *