Fiera di S.Martino, “unitevi alla protesta”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMARE – L’associazione Arca 2000 lancia un appello in tutta Italia: “Cari amici stiamo organizzando un presidio di protesta pacifica (volantinaggio e cartelli) contro i mercati di animali a Grottammare (Ap) nelle Marche, per il 10 -11 novembre in occasione della Fiera di S.Martino; Il Sindaco di Grottammare, nel recente consiglio comunale del 28 settembre, ha respinto la richiesta di emettere un “Regolamento per il benessere degli animali”, dicendo che “a Grottammare non ce n’è bisogno e che i mercati di animali fanno parte della tradizione”
Di fronte a tale dimostrazione di insensibilità verso i diritti animali occorre dare visibilità al dissenso di centinaia di turisti e cittadini italiani che hanno più volte inviato le mail per chiedere di vietare, o tutto al più “ regolamentare” i mercati di animali, limitando le ore di esposizione e stabilendo le modalità di detenzione, trasporto e cura degli animali. Istanze ignorate da sindaco e assessori, che vogliono delegittimare la protesta animalista dicendo che a “protestare sono sempre le solite tre persone.

Dimostriamogli invece che siamo tanti!
Unitevi al presidio di protesta a Grottammare (Ap) dalle ore 10,30 alle 18 circa il 10 e 11 novembre 2012″

Per saperne di più, e per dare la vostra adesione contattate:
arcanimali@tiscali.it

3 thoughts on “Fiera di S.Martino, “unitevi alla protesta”

  • 8 novembre 2012 at 15:41
    Permalink

    sono con voi, questo sindaco non rispetta…

    Reply
    • 10 novembre 2012 at 12:33
      Permalink

      ricordiamocelo alle prossime elezioni, non votiamo chi non rispetta gli animali!

      Reply
  • 15 novembre 2012 at 21:22
    Permalink

    si potrebbe votare per la brambilla alle prossime elezioni allora….perchè invece non protestare contro i costi di questo mercato animale???? questi commercianti vendono cani a 500 euro quando invece nei canili di tutta Italia i cani si adottano gratuitamente,ma forse questa protesta poi non la vedrebbe nessuno!!!! …volevo sapere poi se a luglio il presidio si sposterà a siena per il palio!!!!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *