Azione Cattolica dei Ragazzi: in cerca d’Autore

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Di Monica Vallorani

DIOCESI – Quest’anno i bambini e i ragazzi che vivono l’esperienza dell’ACR sono chiamati ad andare in “in cerca di Autore”, di Colui che li ama, dona la vita per loro, che è un amico fidato! Durante il mese del Ciao, si è ricominciato alla grande il cammino dei gruppi degli accierrini. I ragazzi con i loro educatori hanno cercato di comprendere che sono chiamati ad essere protagonisti di quel grande spettacolo che è la vita, con generosità e responsabilità. In uno spettacolo dove tutti sono protagonisti allo stesso modo perchè per ognuno Dio ha pensato una parte importante. tutto ciò i ragazzi lo sperimentano aiutati dai loro educatori  nell’esperienza del gruppo di cui fanno parte e attraverso le esperienze che vengono loro proposte negli incontri. Infatti i ragazzi comprendono che a condividere questo “spettacolo” con loro c’è il gruppo Acr e tutta a comunità cristiana. Insieme si cresce, si mette in azione ciò che Gesù ci ha insegnato come un regista che aiuta ognuno a riconoscere la propria parte per essere protagonista di quel spettacolo eccezionale e unico che è la propria vita, che tale è se condivisa. Dove anche i più piccoli sono chiamati a “dare loro stessi da mangiare”, in questo “spettacolo” meraviglioso dove ognuno è insostituibile e per tutti è assicurato l’ingaggio. Il percorso iniziato in questo mese va in scena con le feste del Ciao che i gruppi ACR stanno organizzando e vivendo in questi fine settimana nelle loro comunità. L’ACR della parrocchia di S.Pio V mette in scena, in particolare, la storia del Concilio di cui ricorre il 50° con un grande gioco “Il Tesoro del Concilio”.

Sabato 27 ottobre è iniziata la ricerca d’autore l’ACR della parrocchia Madonna del Suffragio (che troverete sul prossimo numero del settimanale Ancora da sabato 3 novembre in tutte le parrocchie) e per seguire tutte le feste, che si possono seguire sul sito diocesano http://www.azionecattolicasbt.com/acr.html e sulla pagina FB https://www.facebook.com/ACRdiocesisbt.

Il mese del Ciao con la festa del Ciao segna il trovarsi o ritrovarsi accolti dalla “compagnia” di Gesù e di un gruppo, auguriamo a tutti gli accierrini di vivere da protagonisti queste esperienze, ma soprattutto lo spettacolo della loro vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *