La regione Marche finanzia le aree verdi delle scuole

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

REGIONE MARCHEAmmonta a 100mila euro il contributo stanziato dalla Regione per il finanziamento di progetti destinati alle aree verdi di pertinenza scolastica, in connessione con le aree di verde pubblico urbano o con il paesaggio agrario periurbano.

La cospicua somma messa a disposizione nel bando è frutto del lavoro svolto in collaborazione tra vari assessorati regionali, sotto la regia dell’assessore all’Ambiente, Sandro Donati.

“L’intento – ha detto Donati – è di migliorare l’ambiente scolastico dei bambini, che può così diventare sia area di gioco e di svago, ma anche area di studio naturalistico e per l’educazione ambientale. Gli interventi sono complementari a quelli previsti per la messa in sicurezza e per l’efficientamento energetico degli edifici scolastici; essi, consentendo di riqualificare le aree verdi, forniranno un elevato contributo alla conservazione della biodiversità locale nei contesti più antropizzati.”

Queste azioni, infatti, tendono a potenziare il complesso delle aree pubbliche che rappresentano per la Rete ecologica marchigiana (Rem) una componente essenziale sulla quale si giocano le possibilità di mantenere/ricostruire un livello accettabile di funzionalità dei sistemi ecologici nei sistemi insediativi.

Saranno valutate con più favorevole attenzione le proposte che intervengono per “la ricucitura” tra il verde dei plessi scolastici e gli elementi del paesaggio agrario periurbano, in modo da migliorare le interconnessioni con le aree di verde pubblico, creando per quanto possibile una continuità naturale che consenta il libero spostamento della microfauna.

È possibile consultare il bando e tutta la documentazione esplicativa sul sito web regionale: www.ambiente.regione.marche.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *