Domenica 14 Ottobre XXX Rassegna Corale Nazionale

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

RIPATRANSONE – A Ripatransone, domenica 14 Ottobre 2012, per tutta la giornata si svolgerà la XXX rassegna corale nazionale/internazionale “Belvedere del Piceno” (edizione nazionale), con la partecipazione dei seguenti Gruppi:
– Coro maschile “Maiella” di Pacentro-Sulmona, diretto da Anna Galterio;
– Corale “Santa Cecilia” di Teramo, diretta da Maurizio Vaccarili;
– Cappella musicale del Duomo di Fano, diretta da Stefano Baldelli (anche organista);
– Corale “Madonna di San Giovanni” di Ripatransone, diretta da Nazzareno Fanesi (pianista Laura Michelangeli).

Il programma prevede:
ore 9.00, arrivo dei cori e breve visita al centro storico;
ore 10.30, sfilata da Piazza XX Settembre al Duomo, dove alle
ore 11.00 i quattro Gruppi parteciperanno alla messa solenne animata con l’esecuzione collettiva di canti liturgici polifonici (Bach, Hassler, Croft, Mozart, Arcadelt);
ore 16.00, nella chiesa monumentale di San Filippo, inizio della rassegna con esibizione singola dei cori: in programma brani di polifonia classica e moderna, spirituals, canti folkloristici e di montagna;
ore 18.00, conclusione della rassegna con il saluto delle autorità regionali, provinciali e locali, con la consegna di diplomi ed omaggi, con lo scambio di doni tra i Cori, che al termine eseguiranno collettivamente il sempre suggestivo “Ave verum Corpus” di Mozart.

L’organizzazione dell’evento è curata (lo fa da 30 anni) dalla Corale ripana “Madonna di San Giovanni”,  che si avvale del patrocinio della Provincia di Ascoli Piceno, del contributo della Regione Marche, dell’Amministrazione Comunale di Ripatransone, della Banca di Credito Cooperativo di Ripatransone, della Fondazione della CARIFERMO, della Cantina dei Colli Ripani, della Confraternita della Misericordia e Morte, di ditte ed imprenditori privati.

I cori partecipanti

Coro “Maiella” di Pacentro-Sulmona. – E’ stato fondato nel 2008 ed ha un organico di 30 uomini. Il repertorio è costituito da canti : della montagna e degli alpini; tradizionali abruzzesi e di altre regioni; d’autore d’ispirazione popolare. Ha partecipato a rassegne e concerti in Italia ed all’estero (Canada e USA); nel 2011 ha inciso il Cd “Paesaggi”; vincitore nello stesso anno del secondo concorso bandito dall’Associazione Regionale Cori Abruzzesi, per la sezione folkloristica.

Corale “Santa Cecilia” di Teramo. – E’ stata fondata nel 1986 ed ha un organico di 30 elementi. Il repertorio è costituito da polifonia prevalentemente di carattere sacro; opere di Bach, Mozart, Vivaldi, Schubert, e del compositore teramano contemporaneo Alfredo De Vincentiis. Ha partecipato a rassegne polifoniche nazionali e ad importanti manifestazioni in Regione ed in Italia; ha collaborato alla realizzazione dell’opera discografica “Il Canto Corale”,  a diffusione nazionale.

Cappella musicale del Duomo di Fano. – Già presente nel Duomo dal XV secolo, l’attuale cappella musicale si è costituita nel 2005 ed ha un organico di 25 elementi. Il repertorio è costituito da musica sacra e liturgica a cappella o con accompagnamento, dal Gregoriano all’età contemporanea; canti profani medievali; gospel-spirituals.  Svolge un’intensa attività concertistica e partecipa a varie rassegne; collabora con l’Istituto Diocesano di Musica Sacra; organizza a Fano il festival “I suoni e la parola” e la rassegna natalizia “Noël Noël”.

– Corale “Madonna di San Giovanni” di Ripatransone. – E’ stata fondata nel 1971 ed ha un organico di 30 elementi. Il repertorio è costituito da polifonia sacra e profana classica e contemporanea; canti folkloristici, regionali e di montagna; spirituals; brani lirici. Ha partecipato a rassegne nazionali ed internazionali (Loreto nel 1983, Genova nel 2002); organizza a Ripatransone eventi musicali fra cui, dal 1983, la rassegna corale nazionale/internazionale “Belvedere del Piceno”. All’estero si è esibita in: Austria, Svizzera, Francia, Slovenia, Principato di Monaco, Albania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *