Teatromondo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ iniziato giovedì 4 ottobre il secondo anno di attività della Compagnia Teatrale “Teatrotondo” di San Benedetto del Tronto. 

Il progetto, promosso dall’ASD San Giuseppe con la collaborazione dell’Associazione culturale “In-divenire” di San Benedetto del Tronto e del Teatro InStabile di Altidona, vuole essere un momento di scoperta e riscoperta delle potenzialità espressive del corpo e del linguaggio, inteso come vero e proprio strumento attraverso il quale comunichiamo con gli altri e con il quale dagli altri ci facciamo capire attraverso una polifonia di segni. 

Il linguaggio teatrale, in particolare, ci permette più di ogni altro di conoscere meglio noi stessi, di esplorare le nostre personalità in divenire, nei suoi punti di forza e nei suoi lati d’ombra: fare teatro equivale a mettersi in discussione e a mettersi in gioco, a entrare nella dimensione del lavoro di gruppo, dell’ascolto dell’altro, e sviluppa facoltà come la memoria, la coscienza di sé e la concentrazione.

I piccoli artisti, dai 6 ai 12 anni, si sono esibiti con grande successo per la prima volta al Teatro Concordia di San Benedetto del Tronto lo scorso mese di maggio con lo spettacolo “Il magico mondo di Hamelin”

Lo scopo delle Associazioni promotrici è stato quello di creare un luogo fisico e simbolico a cui i bambini di oggi, adulti di domani, possano sentire di appartenere.

La compagnia si incontra ogni giovedì alle ore 18.00 presso i locali adiacenti la sede dell’ASD S. Giuseppe (sala giochi parrocchiale – Padri Sacramentini di S. Benedetto del Tronto). 

Per info tel. 3477309185; 3401167761; 3349409756

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *