Prossimi appuntamenti del programma del Club Alpino Italiano di San Benedetto del Tronto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Continua con successo il programma escursionistico 2012 del Club Alpino Italiano, Sezione di San Benedetto del Tronto con i prossimi appuntamenti di ottobre. 

Gli organizzatori informano che “Domenica 7 ottobre è prevista un’escursione molto interessante al Lago della Duchessa sul Monte Velino, già in programma per settembre e rinviata per maltempo. Dalla frazione di Cartore alla cima del Murolungo passando per il Vallone di Fua ed il Lago della Duchessa; discesa per il selvaggio Vallone di Teve. 

La durata prevista dell’escursione è di 7-8 ore (dislivello di circa 1250 m; difficoltà EE=Escursionisti Esperti). 

Domenica 23 ottobre è in programma un’escursione affascinante lungo la Valle dell’Orfento, Riserva Naturale inserita nel Parco Nazionale della Majella (si invita a visitare il sito web della Riserva Valle dell’Orfento per ammirarne la bellezza). Da S.Croce di Caramanico Terme, per il sentiero delle Scalelle, al Ponte del Vallone ed a quello di S.Benedetto, fino all’Eremo di S.Onofrio; ritorno sul lato opposto dell’Orfento.

La durata prevista dell’escursione è di 5 ore circa (dislivello 500 m circa; difficoltà E=Escursionistica). 

Al termine di tale escursione è previsto, per chi vuole fermarsi, uno “spuntino” c/o un ristorante di Caramanico Terme al costo di € 15 a persona.

Il viaggio, per entrambe le uscite, è con mezzo proprio. La quota di partecipazione è di € 2,00 per i soci e di € 7,00 per i NON soci. 

La partenza è fissata presso la sede CAI (via Firenze,3 – zona Ischia II – Grottammare) per le ore 6.30 e presso l’edicola a nord di via Val Tiberina (zona Agraria-PdA) per le ore 6.40.

Si invita a dare conferma della propria partecipazione (c/o la sede al venerdì sera dalle ore 21.30 alle ore 23 oppure ai riferimenti/accompagnatori indicati nel programma e nel sito web). In particolare, i non soci devono iscriversi entro venerdì sera per motivi assicurativi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *