Lavorare in Europa con il progetto “EARTH”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

Nell’ambito del programma per l’apprendimento permanente “Leonardo Da Vinci”, la Regione Marche rende noto che è capofila del progetto “EARTH” (Bio-skills in motion save the world) che prevede l’assegnazione di 117 borse di mobilità, della durata di 12 settimane, a favore di laureati delle 4 Università marchigiane (Camerino, Macerata, Ancona e Urbino).

Tra i principali requisiti richiesti: non aver superato i 35 anni di età, aver concluso la formazione accademica da non più di 24 mesi alla data di scadenza del bando e non aver usufruito già di una borsa “Leonardo da Vinci”.

I beneficiari potranno svolgere un periodo di formazione professionale (da febbraio a maggio 2013) all’interno di imprese nel settore della “bio-economy” con sede in Bulgaria, Spagna, Belgio, Romania, Gran Bretagna, Germania, Grecia e Polonia.

La scadenza delle domande, da presentare è entro il 15 ottobre e devono essere inviate all’Università degli studi di Camerino – Ufficio Placement – Via Pieragostini 18, 62032 – Camerino (MC).

Info:
0737 404607
–       404602 
e-mail: placement@unicam.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *