Artigianato di qualità: al via le botteghe scuola

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

REGIONE MARCHE – “Dopo l’attribuzione della qualifica di maestro artigiano a diversi imprenditori marchigiani, prende ora quota il nostro progetto di bottega scuola, cioè il laboratorio guidato dal maestro, luogo di formazione per i giovani che possono trovare nell’artigianato di qualità una concreta prospettiva professionale”. L’assessore alle Attività produttive, Sara Giannini, commenta così l’avvio dei termini per presentare le domande di accreditamento delle “botteghe scuola”. Laboratori guidati dal maestro artigiano che diventano luoghi di formazione professionale per giovani che vedono nel settore una concreta prospettiva professionale, garantendo il necessario ricambio generazionale. “Un modo – sottolinea Giannini – per permettere continuità nell’eccellenza espressa dalle tante specializzazioni artigianali presenti nei borghi e nelle città marchigiane, coniugandola con nuove idee e sensibilità, di cui sono portatori i più giovani”.

La Regione, nell’approvare i requisiti per il riconoscimento del titolo di “bottega scuola”, in cui opererà il maestro, oltre ad essersi coordinata con le associazioni artigiane, ha tenuto conto delle diverse prescrizioni in materia di sicurezza e idoneità dei locali adibiti, della particolare attività formativa da realizzarsi e della presenza di idonei impianti e attrezzature in grado di trasferire efficacemente le conoscenze dal maestro all’allievo.

Molti i mestieri in cui sono impegnati i maestri artigiani che hanno ricevuto il riconoscimento regionale e che saranno responsabili dell’insegnamento all’interno delle botteghe. Dalla lavorazione del ferro battuto a quella dei metalli e pietre preziose, dalla realizzazione di calzature su misura agli abiti da sposa, dall’intaglio e restauro di mobili ai fonditori e scultori, dalla tessitura a mano alla rilegatura manuale dei libri, dalla produzione di ceramiche artistiche alla sartoria di costumi teatrali, dalla realizzazione di cesti al ricamo.

La modulistica e le modalità di presentazione sono disponibili al sito http://www.impresa.marche.it/MarcheEccellenzaArtigiana/BottegaScuolaMaestroArtigiano.aspx

La cerimonia di consegna degli attestati di qualifica avrà luogo ad ottobre, a San Severino Marche, nell’ambito della manifestazione “Settimana Europea delle piccole e medie imprese 2012”, iniziativa dedicata all’artigianato artistico, tipico e tradizionale e alle iniziative che la Regione Marche promuove per valorizzare e tutelare il settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *