San Benedetto del Tronto e Rivne, nuovo incontro in Comune

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In vista di un possibile gemellaggio tra San Benedetto del Tronto e Rivne,  lunedì 17 settembre, si è tenuto un nuovo incontro tra il sindaco Giovanni Gaspari e la delegazione della cittadina ucraina rappresentata dal vice sindaco Andriy Filin e dall’assessore alle attività produttive Sergey Protsyk. 

Già la delegazione era stata in città lo scorso ottobre, accompagnata dall’interprete Marina Nemkovych, per stringere una collaborazione tra le due Amministrazioni in vista della stagione estiva 2012 e aveva preso contatti con il Consorzio turistico per creare flussi turistici da e per San Benedetto. 

“La motivazione principale della nostra visita – ha spiegato Filin a Gaspari – è valutare questa realtà dal punto di vista turistico. Siamo venuti in vacanza a San Benedetto perché ci ha affascinato la varietà dell’offerta che la città e l’entroterra propongono”. 

Gli amici ucraini hanno fatto dono al Comune di un quadro realizzato in pietra d’ambra raffigurante il logo di San Benedetto del Tronto. 

“Nonostante la diminuzione dei finanziamenti da parte dell’Europa per i gemellaggi – ha dichiarato Gaspari – intendiamo fermamente cercare nuove opportunità per stringere un legame ufficiale con la città di Rivne”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *