La Regione Marche a Dalian dal 8 al 12 settembre

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

DALIAN (CINA)- Nell’ambito del programma regionale degli interventi a favore dello sviluppo delle relazioni economiche con la Cina, la Regine Marche ha realizzato in questi giorni due importanti iniziative nella Città di Dalian, importantissima città del nord Est cinese. Ad entrambi gli appuntamenti ha partecipato il vicepresidente della Giunta regionale, Paolo Petrini. “La città di Dalian – sottolinea Petrini – per la sua posizione è da sempre un importante nodo strategico per gli scambi del nord-est asiatico e verso la Russia e sta guadagnando una sempre maggiore visibilità nel circuito internazionale della moda. Questo soprattutto grazie alla sua fiera del fashion, la China International Textyle and Garment Fair. Dalian è da considerarsi uno dei più importanti hub del settore, nell’area ed è un importante canale di collegamento tra la Cina e la comunità internazionale della moda. La manifestazione fieristica di Dalian è ormai divenuta una piattaforma di primo livello per i marchi internazionali che vogliono proporsi in Cina e per i brand cinesi che desiderano espandersi all’estero”.

In virtù del programma di collaborazione intrapreso con  la municipalità di Dalian e con il  Dalian Foreign Trade & Economic Cooperation Bureau, alla  Regione Marche è stata offerta la possibilità di partecipare alla fiera, organizzando uno stand che potesse avere lo scopo di promuovere le eccellenze regionali e di ospitare una collettiva di aziende marchigiane del settore moda e calzature.

Alla Fiera, giunta quest’anno alla 23^ edizione, hanno partecipato tredici aziende in rappresentanza di venticinque brand regionali, con lo scopo di avere il primo approccio con questo mercato e di conoscere le possibilità di sviluppo di rapporti commerciali.

La partecipazione marchigiana alla fiera ha riscontrato il forte interesse degli operatori economici e dei media cinesi. Ben quindici testate giornalistiche e televisive nazionali, tra cui l’emittente nazionale Cctv e il giornale China Daily, hanno riservato spazi molto importanti alle Marche nei loro notiziari.

Allo scopo di  fare da supporto e collegamento per tutte le iniziative economiche di tutti gli operatori regionali interessati ieri Petrini, in rappresentanza della Regione Marche, ha inaugurato un desk regionale presso la sede del Dalian Foreign Trade & Economic Cooperation Bureau, dando quindi piena applicazione al programma di collaborazione con il territorio cinese, che ha come scopo principale l’internazionalizzazione attiva delle imprese marchigiane.

Per  rendere maggiormente operativa l’attività, la municipalità di Dalian ha inoltre messo a disposizione una sede distaccata del desk nell’area di sviluppo della città, destinata in breve tempo a diventare uno dei maggiori poli residenziali ed economici dell’est asiatico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *