Grottammare Calcio, la squadra è pronta

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMARE– Tutto pronto, o quasi, allo Stadio Comunale “Pirani” dove si è svolto, come tradizione, il primo raduno della rosa dei magifici 27 di Mister De Amicis per il campionato di Eccellenza.

Una squadra giovane(21,5 anni è l’età media della rosa), fresca e piena di idee che sembrerebbe promettere bene per il campionato 2012/2013. Un team che punta in alto e che cercherà sicuramente di centrare l’obiettivo mancato della scorsa stagione, la Serie D.

27 i convocati: 4 portieri (Di Nardo, Damiani, Lisciani e Galiè), 8 difensori (Capriotti, Adamoli, Silvestri, Monaco, Piemontese, La Grassa, Mazza ed Egidi),                             9 centrocampisti (Simoni, Petrucci, Pagliarini, Baldassarri, Gaibo, Fanizzi, Calvaresi, Frattali e Palanca) e 6 attaccanti (Ludovisi, Rosa, Nardini, Cameli, Etem e Fina). Una squadra, come anticipato prima, giovane(5 ragazzi sono del 1996 e il più anziano è del 1978), ben 8 giocatori provengono dal settore giovanile del Grottammare Calcio che approdano per la prima volta all’esperienza di aggregazione alla Rosa della formazione di Eccellenza. Essi si aggiungono ai loro colleghi già inseriti nella Rosa, a testimonianza di come la società punti fortemente sulla crescita e sulla valorizzazione del proprio vivaio. Non mancano nemmeno i nuovi acquisti, 6 ragazzi,pronti a rinforzare le fondamenta della squadra.

Un team sostenuto da una società attenta alle esigenze dei propri atleti, a partire dal Presidente Luigi Furnari, i vicepresidenti, il direttore generale Talamonti, il direttore sportivo Aniello, il medico sociale Gino Orsolini, i responsabili Marketing in particolar modo dalla responsabile alla distribuzione locandine e giornalino Michelangeli Nerina, addetti stampa, segreteria generale fino ai responsabili del bar adiacente allo Stadio Sandra & Fabrizio.

Un grande “in bocca al lupo” per un campionato ricco di successi e soddisfazioni!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *