Cabaret, amoremio, c’è anche Simone Cristicchi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMARESimone Cristicchi parteciperà a Cabaret, amoremio!”. A due settimane dalla manifestazione, il direttore artistico Enzo Iacchetti annuncia un fuori programma che arricchisce il parterre degli ospiti e assicura la riapertura del botteghino estemporaneo in piazza Kursaal, sabato 4 agosto, questa volta in notturna.

Come annunciato, la XXVIII edizione del Festival nazionale dell’umorismo Cabaret amoremio sarà un’edizione interamente dedicata a Pepi Morgia, il direttore artistico degli ultimi 10 anni,  scomparso nell’autunno scorso. Un mix di musica e buon ridere è il progetto del suo successore Enzo Iacchetti, che ha proposto all’amministrazione comunale di dirigere il Festival chiamando a raccolta gli amici di Pepi, come lui. 

Due serate al Parco delle Rimembranze, 10 e 11 agosto, due spettacoli, cabaret e musica. Ed ecco il sì immediato di Giobbe Covatta, Raoul Cremona, Zuzzurro e Gaspare, Malandrino e Veronica, Ron e Luca Barbarossa. Ai quali nei giorni scorsi si è unito il giovane cantautore Simone Cristicchi per la serata dell’11 agosto.
Iacchetti stesso alla conduzione, sarà affiancato per la prima sera da una giovane imitatrice, Rossana Carretto, e per la seconda da Mascia Foschi, splendida voce e ormai padrona di casa. Altri ospiti completano il piano artistico di Enzo Iacchetti: Witz Orchestra, Mabò Band e Perugia Funking Band per le coreografie musicali che accoglieranno anche giovani artisti emergenti come Silvia Olari, Antonio Maggio e Ilaria Andreini provenienti dai talent show televisivi. 

A partire dalla scorsa settimana, i botteghini della rete AMAT hanno aperto la prevendita dei singoli biglietti (20 €+ diritti di prevendita 2€). Sono ancora disponibili gli abbonamenti per l’ingresso ad entrambe le serate di spettacolo:  costo 35 €. Vendite anche on line www.vivaticket.it. Info: 0735 739240 ufficio cultura comune di Grottammare – www.cabaretamoremio.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *