Linea Blu a San Benedetto del Tronto

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Per tutto il weekend le telecamere della trasmissione Rai “Linea Blu” saranno puntate su San Benedetto del Tronto. La troupe televisiva del programma che da 19 anni naviga lungo gli 8 mila chilometri di coste della penisola italiana esplorando l’infinito mondo sommerso, promuovendo la cultura del mare e ponendo grande attenzione ai problemi ambientali, di vita e di lavoro sarà guidata come sempre dalla giornalista Donatella Bianchi

Primo appuntamento ripreso dalle telecamere di “Linea Blu” sarà la tradizionale processione in mare organizzata per la Festa della Madonna della Marina che si terrà sabato 28 luglio alle ore 18. 
Nella giornata di domenica 29 luglio la squadra della Rai si sposterà alla Riserva Naturale Sentina. Accompagnata dal presidente Sandro Rocchetti, la Bianchi andrà alla scoperta della Torre sul Porto e dei risultati dell’opera di rinaturalizzazione dell’area protetta che, grazie al progetto Life e ai fondi della comunità europea, ha visto il ripristino di due laghetti, il ritorno di un’importante avifauna e il recupero di essenze in via di estinzione come la lavanda di mare e la lattuga rossa. 

Sempre nella mattinata di domenica, alle ore 10,30, presso il circolo velico “Ragn’a vela” (tra le concessioni 71 e 71bis), “Linea Blu” seguirà un appuntamento tanto atteso dai più piccoli: il rilascio della tartaruga marina “Eleonora” in collaborazione con il Centro di Educazione Ambientale “Torre sul Porto” e l’Associazione Club Amici della Sentina. L’esemplare, ritrovato in mare in condizioni pessime, è stato salvato nel centro di primo soccorso dell’Università di Camerino.

Nel pomeriggio di domenica, alle 16, alla Palazzina Azzurra le telecamere della trasmissione si soffermeranno sui progetti per la riqualificazione del nuovo lungomare mentre, a corollario della presenza di Donatella Bianchi in città, alle 21,15 sempre alla Palazzina, si terrà la presentazione del suo libro “Le cento perle del mare italiano” edito da Rizzoli, che comprende anche la città delle palme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *