Il magistrato Spinosa e la giornalista Bianchi in Riviera

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Due importanti eventi nel week end culturale cittadino nell’ambito degli “Incontri con l’Autore”. Alla Palazzina Azzurra sabato 28 luglio alle 21,15 Giovanni Spinosa presenterà “L’Italia della Uno bianca”. Interverrà l’avvocato Francesco Voltattorni
Molti ricordano gli eccidi perpetrati dai criminali in divisa della “Banda della Uno Bianca”, i fratelli Savi, che si susseguirono tra il 1987 e il 1994: una lunga scia di sangue (82 delitti, 23 morti, centinaia di feriti) e un bottino di quasi due miliardi di lire, una tragedia che sembrava dovesse rimanere avvolta nel mistero. Con questo libro, adesso, possiamo capirne le ragioni. A parlare e ricomporre tutta la vicenda è il Pubblico Ministero che ha iniziato le indagini sfociate nei processi che hanno visto condannare i colpevoli rinunciando però a chiarire i moventi dei fatti. 

Spinosa documenta le voragini investigative, le bugie, i depistaggi operati dai Savi soprattutto in relazione ai rapporti che essi ebbero con la criminalità organizzata, e ricostruisce i numerosissimi interventi della “Falange armata”, la misteriosa sigla che dal 1990 al 1995 segnò ogni strage mafiosa e molti episodi misteriosi di quegli anni. 
Giovanni Spinosa è presidente del Tribunale di Teramo. In magistratura dall’81, ha diretto le indagini sui sequestri di persona a opera dell’Anonima sarda avvenuti in Emilia Romagna nella seconda metà degli anni Ottanta. In collaborazione con il Tribunale di Palermo, ha svolto le prime indagini sulle associazioni mafiose legate ai corleonesi insediatesi a Bologna e in Romagna a partire dal 1984. Si è inoltre occupato di diverse inchieste sulla ‘ndrangheta, sulla stidda, sul doping nel ciclismo e sulla revoca della scorta a Marco Biagi. È stato titolare dell’indagine sui crimini della Uno bianca. 

Domenica 29 luglio, invece, sempre alla Palazzina, la giornalista conduttrice di “Linea Blu” Donatella Bianchi presenterà “Le 100 perle del mare italiano”. Il libro è un viaggio ideale lungo le coste della nostra meravigliosa penisola, 100 tappe tra incredibili fondali, spiagge incontaminate, isole misteriose e borghi ricchi di storia e traboccanti di leggende scelte da Donatella Bianchi che da anni, con Linea Blu, naviga lungo gli 8000 chilometri di coste italiane alla scoperta delle perle più belle. Un capitolo è dedicato anche a San Benedetto del Tronto.

Donatella Bianchi, dopo aver collaborato con Testata Giornalistica Regionale della RAI fino al 1994, aver condotto conduce il TgR Lazio e TgR Italia Agricoltura, ha firmato e condotto numerosi programmi radiofonici tra i quali “Senti la montagna” (Radiouno) e “Quando i mondi si incontrano” (Radiouno). Dal 1994 conduce “Linea Blu – Vivere il mare” in onda il sabato pomeriggio su Rai 1 con l’obiettivo di sviluppare negli spettatori la cultura del mare ponendo l’accento sui problemi del mare, sull’economia marittima, sulle tradizioni marinare, sull’ambiente e il territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *