Un Grottammare a trazione anteriore: arriva l’attaccante Alessio Rosa

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMARE- Si aprono i cancelli del Pirani al terzo tesseramento del Grottammare Calcio per l’imminente stagione sportiva. Un colpaccio per la compagine rivierasca, che si assicura la collaborazione nel reparto d’attacco di un atleta di tutto rispetto: Alessio Rosa.

Nato ad Ascoli Piceno nel 1984, attaccante, Rosa viene dall’ultima esperienza a Servigliano dove ha militato assieme a Fabio Monaco, anch’esso tesserato (anzi, ri-tesserato visto il suo passato bianco-celeste) recentemente dalla società gestita da Furnari. Portentoso, talentuoso, dinamico e dalla carriera variegata, nel suo curriculum si evincono esperienze in Eccellenza, Serie D e C2. Prima di approdare a Servigliano nella passata stagione, ha militato nel Chieti per 4 campionati consecutivi. Il suo supporto è stato fondamentale affinché il team abruzzese passasse dalla Serie D al gradino superiore. A Grottammare ritrova il suo amico Dario Ludovisi, col quale ha giocato in due squadre diverse collocate in due periodi storici differenti: nella stagione 2003/2004 erano entrambi nel Tolentino, nel 2007 nella Santegidiese. Una coppia d’attacco che potrà essere annoverata come un duo tra i più pericolosi e di maggior profitto dell’intera serie.

Ma non basta, ancora implementazioni nel reparto offensivo. Valerio Nardini conferma il suo incarico, e si aggrega alla formazione bianco-celeste per un anno ancora. Importante conferma, a seguito di un passato campionato fatto di prestazioni egregie, con la registrazione negli almanacchi delle marcature che marca quota 8 reti. Nardini fu essenziale per la lotta ai Play Off.

Per il direttore sportivo Pino Aniello, “Rosa è un acquisto importantissimo e il fatto che si sia voluto annettere alla nostra prima squadra è per noi motivo di grande gioia. Volevamo affiancare a Ludovisi un giocatore col quale si sarebbe trovato a suo agio, creare una coppia gol capace di fare grandi cose. Dapprima le nostre attenzioni si erano rivolte a Vittorio Caselli, poi abbiamo deciso di optare per Rosa”.

Ma il calciomercato non è fatto solo di arrivi. Mauro Cesani, Federico Ruggeri, Alessandro Frinconi, Valerio Valentini, Vittorio Calvaresi, Manuele Ramadori, Francesco e Riccardo Adorante salutano il manto erboso del Pirani. Per loro le avventure proseguiranno presso altre compagini sportive. Il Grottammare li ringrazia per il loro fondamentale supporto e per la loro professionalità, augurando buon lavoro e buona fortuna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *