Lavori di ampliamento dello scalo d’alaggio. Bonifica da ordigni bellici

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In merito ai lavori di ampliamento dello scalo d’alaggio destinato alle unità da pesca, attualmente in concessione al Comune di San Benedetto del Tronto, come da prassi in questi casi, questa Capitaneria di porto ha prescritto l’effettuazione, a cura della Direzione dei lavori, della ricerca circa la presenza di possibili ordigni bellici.
Le operazioni di ricerca, limitate alla sola area di cantiere, sono state svolte da una Ditta specializzata con esito negativo, come da nota pervenuta in data odierna.
Quanto sopra viene riferito anche allo scopo di far chiarezza su voci infondate, circolate nei giorni scorsi, circa l’eventuale ritrovamento di ordigni in ambito portuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *