Partono gli eventi estivi organizzati dal comune Ripatransone

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
http://www.comune.ripatransone.ap.it/

RIPATRANSONE- La splendida serata, non troppo calda ma neppure ventilata, ha permesso ai circa 80 partecipanti di prendere un aperitivo in coincidenza con il tramonto, per l’occasione meravigliosamente incastonato dietro la catena montuosa dei Monti Azzurri, che al crepuscolo accentuano di più il proprio colore, contrastando con il rosso vivo del sole che scivola dietro di essi.

Successivamente è iniziata la vera e propria cena, servita ai tavoli dai volontari della Pro Loco di Ripatransone, che nel corso dell’estate daranno un grande supporto logistico ed organizzativo all’Amministrazione Comunale, fornendo il loro aiuto in alcuni dei principali eventi in programma, qualila Passatella, la sagra della carne marchigiana IGP e alcuni concerti e spettacoli in calendario presso l’anfiteatro delle Fonti. La mente organizzativa di questa iniziativa enogastronomica denominata Raggio Verde è stato il gruppo dei “Crepuscolari”, cioè alcuni amici ripani che consapevoli della bellezza dei tramonti che è possibile ammirare dalla propria città aveva ideato fin dal 2008 una serie di incontri basati sulla degustazione dei vini locali e sul consumo di cibi tipici, da tenersi al momento del calar del sole, quando secondo gli esperti di astrofisica è possibile cogliere il raggio verde del crepuscolo, un fenomeno ottico che può verificarsi in particolari condizioni di luce e di nitidezza del cielo.

Sebbene non tutti i partecipanti alla serata del 3 luglio siano stati in grado di individuare il Raggio Verde, grande è stata la soddisfazione di tutti per la qualità dei vini serviti, illustrati prima di ogni portata dal sommelier Antonio Giangrossi, e la varietà del cibo, preparato sia dai nuovi gestori della Bottega del Vino che dal cuoco ripano Alessandro Capecci.

Come spiegato nella breve presentazione della serata tenuta dal consigliere comunale delegato alla cultura Paolo Polidori, lo scopo degli eventi previsti dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Remo Bruni nel corso dell’estate 2012 è sicuramente quello di fornire delle occasioni di svago e di relax ai residenti in Ripatransone, ma anche e soprattutto quello di portare in città turisti che si trovano a soggiornare lungo la costa picena, fornendo loro l’occasione di visitare il suo centro storico, i suoi musei e dare vivacità e impulso alle attività commerciali di Ripatransone.

Considerato che nella serata inaugurale del Raggio Verde oltre metà dei partecipanti alla cena crepuscolare era costituita da turisti non soggiornanti a Ripatransone ma venuti appositamente per questa iniziativa, c’è da considerare di ottimo auspicio questo primo evento estivo del 2012. Sicuramente la prima occasione in cui si potranno confermare questi ottimi presupposti di partenza per gli eventi estivi saràla Passatella, la ormai famosa e tradizionale passeggiata enogastronomica nel centro di Ripatransone, che si svolgerà il venerdi per quattro serate consecutive a partire dal prossimo 13 luglio, e che consentirà ai turisti in arrivo nel centro storico di visitare la città sorseggiando dei calici dei famosi vini bianchi e rossi prodotti dalle cantine vinicole localizzate nel territorio comunale di Ripatransone, che non a caso si fregia del prestigioso titolo di “Città del Vino”, assaggiare prodotti tipici della locale gastronomia e fare shopping nei negozi del centro commerciale naturale Ripantica, come viene definito l’insieme di negozi e  botteghe artigiane presenti nel centro di Ripatransone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *