MotoGP Moto3 – Ad Assen il Team Italia FMI chiude con Fenati 12° e Tonucci 22°

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

ASSEN- I due piloti del Team Italia partono bene e per i primi quattro giri Fenati e Tonucci stanno con la testa della corsa. Piloti racchiusi tutti in pochi decimi e grande bagarre in pista. Il pilota ascolano, limitato dal mal di schiena (contrattura dovuta ad un’imbarcata al quinto giro), dimostra grande maturità: non prende rischi inutili e porta a casa punti per il campionato tagliando il traguardo dodicesimo. Tonucci, dopo una prima parte di gara positiva, è scivolato nelle retrovie a causa dell’usura eccessiva degli pneumatici ed ha chiuso in ventiduesima posizione.

Con i quattro punti conquistati oggi Romano Fenati si conferma al quarto posto nella classifica generale di campionato e difende la prima posizione nella classifica dei rookies.

Romano Fenati (Team Italia FMI FTR Honda#5) 12° a 8″559
“Oggi potevamo fare meglio, ma alla fine abbiamo mosso la classifica e mantenuto la quarta posizione in campionato. La contrattura alla schiena che ho rimediato al quinto giro nella bagarre con Kornfeil e l’affollamento del gruppo mi hanno penalizzato. Domenica al Sachsenring faremo certamente meglio. La pista è nuova per me. Il tracciato mi piace e sono desideroso di scoprirla al più presto. Possiamo fare bene”.

Alessandro Tonucci (Team Italia FMI FTR Honda#19) 22° a 21″581
“Sono partito dalla 15esima posizione ed ho cercato di agganciarmi subito al gruppo delle prime curve. A metà gara il calo delle gomme non mi ha permesso di mantenere la posizione. Mi dispiace molto perchè partivo bene e il team sta facendo un gran buon lavoro con la moto. Il prossimo gran premio si corre al Sachsenring, spero di riscattarmi”.

Roberto Locatelli (Coordinatore Tecnico FMI)
“Abbiamo imparato molto da questo week end. Sono tre i temi da assimilare per le prossime gare: evitare la bagarre, saper sfruttare le scie e preparare al meglio la qualifica per partire davanti. Avere subito una gara domenica prossima ci darà la possibilità di far fruttare gli insegnamenti di Assen”.

Classifica Mondiale dopo 7 Gran Premi
1) Vinales (SPA) 105pt.; 2)Cortese (GER) 103pt.; 3) Salom (SPA) 75pt.; 4) Fenati (ITA) 61pt; 5) Rossi (FRA) 45pt; 22) Tonucci (ITA) 7pt.

Prossimo appuntamento con la MotoGP Moto3 l’8 luglio al Sachsenring (GER)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *