Sold out al Ventidio Basso per il saggio degli allievi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
Passi Pentagramma

MONTEPRANDONE- “Erano troppo cattivi e superbi gli uomini da qualche tempo, avevano tenuto il fuoco che Prometeo aveva rubato. Giove decise di punirli: chiamò il fabbro Vulcano e gli comunicò di fabbricagli una donna che sarebbe servita a castigare la razza umana: Pandora….”.

È stato proprio il mito di Pandora ad ispirare quest’anno il saggio finale degli allievi della scuola di danza “Passi sul pentagramma di Centobuchi” diretta dall’insegnante Anna Rosa Piacenti.

Sold out al Teatro Ventidio Basso di Ascoli per “Pandora:il mito, il rito, la storia”, dove gli oltre 80 allievi della scuola hanno dato vita ad uno spettacolo ricco di emozioni. Le evocative coreografie che si sono succedute hanno tenuto gli spettatori incollati alle poltrone per quasi due ore; le suggestive musiche hanno creato un vortice di intense emozioni, i bellissimi costumi di Serafina Ciarrocchi hanno completato il tutto.

I grandi classici della letteratura letti attraverso la danza; ”leggere per danzare” era infatti la chiave di lettura principale dello spettacolo.

”Abbiamo voluto dare un imprinting culturale al saggio dei nostri allievi – spiega Anna Rosa Piacenti – La nostra storia è cultura ed è ricca di grandi opere che i nostri figli non conoscono,non capiscono e non apprezzano. Parliamo dei grandi capolavori della letteratura latina e greca sino ad arrivare agli autori del ‘900 e ancora ai contemporanei. Attraverso la danza i ragazzi riescono a vivere la letteratura a renderla tangibile e fruibile e soprattutto attualizzarla. Alla fine imparano ad amarla e ad emozionarsi ad ogni nuova storia che leggono o di cui gli viene narrata la trama”.

Come amano dire le insegnanti Anna Rosa Piacenti, Chiara Napoletani, Alessia Pallottini Tania Piunti : “La danza è arte nel senso più esteso del termine”. Le insegnanti sono innanzitutto educatrici che devono trasmettere ai ragazzi il giusto valore delle cose,il rispetto delle regole,l’amore per ciò che fanno e per l’arte a cui con impegno si dedicano.

Hanno preceduto lo spettacolo la sensualità e l’armonia della danza orientale portata in scena dalle Sirene del Nilo che nel corso dell’anno hanno tenuto presso la scuola un corso di danza e la gioia e la colorata allegria delle danze latine. La scuola Passi sul Pentagramma, ha la sua sede principale a Centobuchi ma opera dallo scorso anno anche presso il teatro Palafolli di Ascoli Piceno. I corsi riprenderanno a settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *