A San Benedetto il Diploma Europeo per la coesione sociale con le città gemellate

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
Alfortville

SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Cerrione in provincia di Biella e San Benedetto del Tronto sono i due comuni italiani che hanno ricevuto il Diploma Europeo, una dei riconoscimenti assegnati annualmente dalla Commissione per gli affari sociali, salute e sviluppo sostenibile del Consiglio d’Europa per quei Comuni degli Stati membri che, attraverso l’attuazione di progetti definiti con Comuni altre nazioni con cui si gemellano, sviluppano i valori che l’Europa ritiene fondamentali come la coesione sociale e il consolidarsi di uno spirito europeo.

Il Diploma è, insieme alla Targa d’Onore, alla Bandiera d’Onore, uno dei riconoscimenti del Premio Europa, istituito nel 1955 e divenuto oramai la più alta onorificenza che possa essere concessa ad una città europea per le sue azioni in ambito europeo.

San Benedetto ha ottenuto il Diploma, prima tappa nella selezione dei Comuni premiati, per le numerose iniziative condotte negli ultimi anni con le diverse realtà gemellate in Europa (Alfortville, Steyr, Viareggio) e all’estero (Chicago Heights, Mar del Plata), tutte improntate a favorire la conoscenza tra le genti di diverse nazionalità (soprattutto nelle giovani generazioni) e ad attuare progetti nel campo del sociale, della cultura, dell’istruzione.

Chicago Heights

Tutte le municipalità premiate sono state invitate a ritirare il premio nel corso di una cerimonia in programma giovedì 28 giugno a Strasburgo dinanzi all’assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa.

Mar del Plata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *