Monteprandone parla inglese

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

MONTEPRANDONE – A Monteprandone l’inglese è ormai di casa. Negli ultimi anni l’Amministrazione Comuale si è prodigata per organizzare corsi di lingua inglese destinati sia agli adulti che ai ragazzi, con la consapevolezza che l’inglese sia fondamentale nell’epoca della globalizzazione e del web 2.0.
Nei giorni scorsi allora presso la nuova Sala Riunioni di Centobuchi in Piazza dell’Unità si è svolta la cerimonia di consegna degli attestati a tutti gli alunni che hanno preso parte alla terza edizione del corso d’Inglese.
Un corso suddiviso in due livelli (uno base e uno più avanzato) della durata di 30 ore ciascuno a cui hanno partecipato in totale circa cinquanta allievi.
Le lezioni, a cura del Centro Culturale Europeo di San Benedetto del Tronto, sono state tenute dalle docenti Clara Ramazzotti e Rita Pelliccioni sotto la supervisione e l’organizzazione della Professoressa Livia Lupidi.
A consegnare gli attestati anche il Sindaco Stefano Stracci. “Oggi l’inglese è il pass per la conoscenza e la condivisione della cultura – ha dichiarato il Primo Cittadino – e l’interesse dimostrato dai nostri cittadini nei confronti del corso ne  è la dimostrazione. C’è sete di sapere, di conoscere e comunicare con il resto del mondo, considerando che oggi sono ben 328 milioni le persone che parlano la lingua inglese”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *