Evviva la Missio Giovani

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

RIPATRANSONE – Si terrà venerdì 22 giugno alle ore 19.30 presso il Trivio di Ripatransone un apericena organizzata dalla “Missio Giovani”, dal titolo: “Chi manderemo… Manda Me. I Giovani ascoltano, parlano, propongono”.
L’incontro è stato organizzato sotto la sapiente guida di Don Nicola Spinozzi, parroco di Cossignano.

Durante la serata, ci sarà un momento anche di riflessione con una tavola rotonda a cui parteciperà il Vescovo Gervasio Gestori, ed altri ospiti illustri.

Inoltre ci sarà anche un collegamento Skipe dal Brasile con Damiano e Francesca Conati.

Pubblichiamo di seguito la lettera del nostro Vescovo Gervasio Gestori per la presentazione dell’incontro:

“Leggiamo nel nostro Sinodo che “Per rendere più efficace la sua missione di evangelizzazione, la nostra Chiesa diocesana mostri una chiara immagine di unità al suo interno” (n. 67).
La solennità della Pentecoste appena celebrata è l’occasione opportuna per rilanciare l’attività missionaria della nostra Diocesi con iniziative concordate e come espressione di una chiara e motivata comunione ecclesiale. Il punto di riferimento rimane la Missio diocesana, che opera in stretta sintonia con gli Uffici della Conferenza Episcopale Italiana.

Ben sapendo che l’impegno missionario è compito di ogni cristiano e di ogni libera aggregazione di laici, in comunione con i pastori della Chiesa, la nostra Diocesi intende seguire quanto ha indicato il Sinodo: “E’ necessario instaurare un raccordo tra la Caritas Diocesana, l’Ufficio Migrantes, la Missio diocesana…per condividere progetti comuni a partire dalla specificità del proprio ambito” (n.95).

Ormai da qualche tempo questi tre Uffici, pur nella diversità dei loro settori di azione, stanno operando con alcuni intenti comuni, con lo scopo di non disperdere tante energie e di avere una maggiore efficacia. E’ noto che da dieci anni abbiamo una bellissima presenza nelle Filippine, a Cebu e a Bohol, grazie alla straordinaria opera delle nostre Suore Teresiane. Ora, dopo alcune attività Caritas in Angola, si intende aprire una collaborazione anche con le Chiese del Mozambico.

Inoltre, dal momento che il nostro Sinodo, nella sua attenzione al mondo dei giovani, mira a coinvolgerli anche nella attività missionaria (cfr n.34), viene proposta una iniziativa della nostra Missio diocesana: “I giovani ascoltano, parlano, propongono”, venerdì 22 giugno, ore 19,30, Trivio di Ripatransone.
L’invito è prevalentemente rivolto ai giovani della Vicaria della Madonna di San Giovanni, ma è possibile e desiderata la partecipazione di tutti.
Mi auguro che questo rilancio della missionarietà diocesana, in collaborazione preziosa con Migrantes e con Caritas, offra nuove prospettive alle nostre Comunità Parrocchiali durante il prossimo Anno della fede ed in funzione della nuova evangelizzazione.

Ringrazio per la vostra generosa attività pastorale e di cuore tutti benedico”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *