Carlo Gentili firma l’etichetta di “Artè”, un verdicchio da collezione

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

REGIONE MARCHE – Il pittore  Grottammarese Carlo Gentili firma l’etichetta di un vino da collezione: si tratta del principe dei vini marchigiani, il Verdicchio di Matelica in versione artistica.
L’idea si è dimostrata subito vincente e sono già giunte le prime prenotazioni dal Belgio.
 Il Verdicchio di Matelica caratterizzato  con i colori dell’arte picena diverrà, quindi, ambasciatore della creatività marchigiana nel mondo.
“Artè” è  il nome scelto per questo nuovo vino da collezione sarà presentato prossimamente anche   in Olanda dalla azienda Maraviglia con l’immagine del dipinto “La Sibilla dagli occhi di ghiaccio”.
Il duo Filippo Maraviglia e Carlo Gentili– unendo idealmente le Marche del nord e quelle del sud- hanno così lanciato un evento unico  per far conoscere l’antica  sapienza del vino matelicese e la creatività dei colori del piceno.
Importanti iniziative sono  già in cantiere per i prossimi eventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *