Marche Endurance Lifestyle 2012

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
 

REGIONE MARCHE – “Stabilire e consolidare i contatti, in vista di nuovi e possibili accordi commerciali con il Paesi dell’area del Golfo”. Era questo l’obiettivo prevalente che ha spinto numerosi imprenditori marchigiani a partecipare al “B2B” promosso, a Portonovo di Ancona, nell’ambito delle iniziative del Marche Endurance Lifestyle 2012.
In questo fine settimana il Conero è al centro di avvenimenti sportivi ippici ed economici, promossi dalla Regione, per promuovere relazioni internazionali e il territorio marchigiano, in particolare con gli Emirati Arabi Uniti. Il clima che si è respirato, tra i presenti al B2B (praticamente una conoscenza diretta tra impresa e impresa), è stato animato da “ottimismo, in quanto sussistono tutti i presupposti per sviluppare nuove relazioni”. Considerazioni che hanno trovato riscontro anche da parte dei rappresentanti delle aziende emiratine che hanno affermato di aver trovato “molti imprenditori bravi”. Altri apprezzamenti sono stati rivolti alla bellezza del posto, alla cordialità dei marchigiani, “alle idee innovative che sanno applicare nei sistemi produttivi”. Complessivamente gli incontri che si sono svolti, nell’arco della giornata, hanno raggiunto quota 260, coinvolgendo 69 aziende marchigiane e una ventina di imprese emiratine. I settori merceologici interessati hanno spaziato dalla grande distribuzione all’agroalimentare, dal fashion e moda all’alta sartoria, dalle energie rinnovabili al fotovoltaico, senza tralasciare comparti come la farmaceutica e le biotecnologie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *