Il sindaco Bruni precisa: “A Ripatransone nessun problema strutturale per l’ex Cardarelli”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page
Il sindaco Remo Bruni insieme all'ex sindaco Paolo D'Erasmo

Ecco la replica del sindaco Remo Bruni: “In merito all’articolo pubblicato su “Il Resto del Carlino” del 13 giugno 2012 con il quale si ipotizzano “problemi strutturali” all’ex cantina Cardarelli destinata quale nuova sede del Museo della Civiltà contadina, tanto da dover rinviare il trasloco della raccolta museale, si tiene a precisare che durante l’assemblea ordinaria degli iscritti al museo della civiltà contadina è emersa la necessità di eliminare i problemi di umidità che ancora affliggono i locali, che si ricorda sono posti, per un lato, entro terra, ma nella maniera più assoluta, sono stati evidenziati, nè potevano venir fuori, problemi strutturali di alcun genere;

Infine non corrisponde al vero nemmeno la presunta GRANA IMU per il Comune. Con l’avvicinarsi della scadenza per il pagamento del 1° acconto – conclude il sindaco Bruni -, fissata al 18 giugno 2012, intenso è il susseguirsi di cittadini che si presentano in comune per chiedere spiegazioni, ma assolutamente non sono stati ravvisati problemi di alcun tipo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *