Parco mio, ti curo Io!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel parco “K. Wojtyla” di viale De Gasperi – via Lombardia in questi giorni sono in corso lavori di manutenzione eseguiti da residenti nel quartiere.
I lavori, finanziati dall’associazione Antoniana Eventi, sono coordinati dal Comitato di Quartiere Sant’Antonio: membri dei direttivi e residenti hanno dedicato il loro tempo libero a migliorare l’aspetto e la sicurezza degli spazi e delle aree verdi.
L’impegno di questi “Cittadini Lavoratori Socialmente Utili” è dunque andato oltre la semplice segnalazione del problema: messe da parte le lamentele, hanno deciso di dedicare il proprio tempo libero a ripristinare la sicurezza del parco, utilizzato non solo dagli abitanti della zona, si pensi soltanto ai ragazzi dei Licei.
L’iniziativa è stata chiamata “Parco mio ti curo Io”: i volontari hanno ripulito, carteggiato e impregnato la casetta di legno devastata da tanti graffiti, i tavoli in legno e le panchine.
Sono in corso di riparazione le due strutture per il gioco dei più piccoli, il viottolo che attraversa il parco, saranno recintati il campo di basket/calcetto e le altalene, verrà installata una nuova struttura gioco. Saranno inoltre coinvolti dei giovani artisti del quartiere per arredare con disegni appropriati gli spazi sottratti agli imbrattatori.
Altri residenti hanno contribuito a riqualificare l’aiuola di piazza Kolbe sistemando le aree limitrofe al nuovo monumento del Santo e ricollocando due panchine.
Alla luce di tale sforzo, il Comitato di quartiere e l’associazione “Antoniana Eventi” rivolgono un appello al Comando della Polizia Municipale affinché sia intensificato il controllo per prevenire e soprattutto sanzionare gli atti tesi a danneggiare le strutture, anche se commessi da adolescenti per i quali appare oramai improcrastinabile qualche provvedimento esemplare.
Comitato di quartiere e associazione “Antoniana Eventi” rivolgono un sentito ringraziamento ad Andrea, Massimo, Maurizio, Domenico, Arben, Pietro, Sergio, Ardea, Giorgio, a quanti si sono impegnati ed a quanti si impegneranno per migliorare la qualità di vita del proprio quartiere.
Giorgio Fede, presidente del Comitato di Quartiere Sant’Antonio afferma: “Se infatti 10-15 persone, dedicando un po’ di tempo libero, sono in grado di fare così tanto, è facile immaginare quanto si potrebbe fare se ognuno potesse dedicare qualche ora libera alla propria comunità. 

Un aiuto può arrivare, subito, da tutti: le attività dell’associazione Antoniana Eventi e del Comitato di quartiere Sant’Antonio sono finanziate anche attraverso la vendita dei biglietti della lotteria della Festa del Quartiere che si svolgerà proprio nel parco “Wojtyla” dal 15 al 18 giugno.

Partecipate alla festa, acquistate i biglietti!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *