Coccinelle e lupetti con le mani in pasta!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Print this page

GROTTAMMARE – Sabato 12 Aprile, il Branco “Fiore Rosso” e il Cerchio “Antares” del gruppo scout Grottammare 1, si sono messi in caccia e in volo alla scoperta dei mestieri di una volta.
Dopo una salutare passeggiata sul lungomare di Grottammare, i fratellini e le sorelline sono arrivati pieni di entusiasmo in via Marsala presso il nuovo forno Ciarrocchi per scoprire tutti i segreti celati dietro la professione del fornaio.
Appena entrati hanno attraversato una nuvola di farina e si sono immersi in un vero e proprio laboratorio del pane.

Ad accogliergli, i lupetti e le coccinelle hanno trovato Enrico e Daniela Ciarrocchi e le loro bravissime aiutanti che hanno illustrato ai bambini l’importanza di un cibo così semplice eppure così fondamentale nella vita dell’uomo.

Attenti e curiosi hanno imparato che il pane nasce dall’unione di tre ingredienti, ovvero  la farina, il lievito e il sale e che questo semplice impasto non è solo un cibo essenziale alla vita delle persone, ma rappresenta anche un simbolo sacro: Gesù Eucarestia, il nostro nutrimento spirituale.

Dopo l’ascolto i bambini sono passati alla pratica e hanno creato trecce, cestini, girelle e tutto quello che la loro fantasia potesse suggerirgli, utilizzando l’impasto che Enrico aveva preparato sotto i loro occhi pochi istanti prima.

I mastri fornai hanno poi disposto le “opere d’arte” in grandi teglie per infornarle e cuocerle a puntino.
Nell’attesa i lupetti e le coccinelle hanno mangiato una buonissima merenda a base di pizza appena sfornata.
Per finire con le pance piene e con una nuova esperienza da ricordare sul proprio Quaderno di Caccia e di Volo, il Branco e il Cerchio hanno salutato e ringraziato il forno Ciarrocchi per l’ospitalità  e sono tornati nella bella Grottammare, ciascun bambino con la propria pagnotta pronta da sgranocchiare e condividere in famiglia.

Di Annalisa, capo scout del Grottammare 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *